iso-37001_iso-9001_differenze

Perché l’ ISO 37001:2016 per anticorruzione si affermerà in Italia più dell’ISO 9001:2015 ?

La corruzione è uno dei maggiori ostacoli allo sviluppo delle infrastrutture sicure ed adeguate e allo sviluppo sostenibile di un Paese. Questo può avere le seguenti conseguenze:

Costo umano: la corruzione uccide (strade meno buone/infrastrutture pericolose, ospedali pericolosi/scarsa assistenza sanitaria, scuole pericolose; scarsa sicurezza; mancata applicazione di regole/procedure ambientali).

Costo economico: costo globale 5% del Prodotto Interno Lordo globale (1,5 trilioni di dollari anno); 5% nel settore costruzioni (200 bilioni di dollari anno).

Costo Nazionale: riduzione degli investimenti; distorsione della spesa pubblica; contribuzione all’esaurimento dei fondi pubblici; elusione delle garanzie di sicurezza e ambientali; una crescita economica più lenta (PIL Italia <1% 2017-2018; fonte S&P).

Missione e priorità delle Istituzioni e dell’ANAC in Italia è la prevenzione della corruzione nelle amministrazioni pubbliche/società partecipate. Questo ha come effetto l’adozione di metodologie per le stazioni appaltanti conformi alla Legge di riferimento (Legge 190/2012) ed allo standard internazionale ISO 37001:2016.

Le Stazioni appaltanti che adotteranno i requisiti dello Standard ISO 37001:2016 dovranno gestire i Soci in Affari (parte esterna con cui la Stazione appaltante ha o progetta di stabilire una qualsiasi forma di relazione commerciale – rif. 3.26 dello Standard), e dovranno (obbligatoriamente) determinare se il Socio in Affari (fornitore, appaltatore) metta in atto controlli per la prevenzione della corruzione (rif. 8.5.2).

Se ciò non è fattibile tali controlli devono essere pretesi (rif. 8.5.2 b) 1) ), oppure si interrompe la relazione con il Socio in Affari. A questo punto sarà più semplice per la Stazione appaltante, per soddisfare le precedenti regole, richiedere come pre-requisito ai Soci in affari (fornitori e appaltatori), per partecipare alle gare d’appalto, la certificazione di conformità allo standard ISO 37001:2016.

Stessa dinamica già accade per le grandi Società o per le Multinazionali nei confronti dei propri Soci in affari (fornitori e appaltatori).

Tutto ciò innesca un processo virtuoso che porterà all’adozione dei requisiti descritti ed alla certificazione ISO 37001:2016 delle Aziende; a regime si potrà “rimanere nel mercato“, sia Pubblico che Privato, solo se si è in grado di dimostrare di possedere una certificazione di parte terza ISO 37001:2016.

Ciò premesso come possono le Aziende far fronte a questa sfida virtuosa ? … Facendo certificare ISO 37001:2016 l’Azienda da CERTIFICATION, cogliendo la Certificazione come “opportunità” e “protezione” per garantire la continuità del Business dell’Azienda stessa.

Angelo Ing. Freni

CERTIFICATION certifica il sistema ISO 37001:2016

L'Autore
Angelo Freni

Da Ingegnere ed Imprenditore mi interessa da sempre il mondo della #Compliance e della #Certificazione per aiutare le imprese a ottenere RISULTATI & SOLDI. Con i #ComplianceDays, oggi giunti alla 19° Edizione, ho raggiunto la mia vision di condividere know how aggiornatissimo, insieme ai massimi esperti di settore, per un mondo sostenibile per me e per gli altri.

Certificazioni
Angelo Freni

Da Ingegnere ed Imprenditore mi interessa da sempre il mondo della #Compliance e della #Certificazione per aiutare le imprese a ottenere RISULTATI & SOLDI. Con i #ComplianceDays, oggi giunti alla 19° Edizione, ho raggiunto la mia vision di condividere know how aggiornatissimo, insieme ai massimi esperti di settore, per un mondo sostenibile per me e per gli altri.

Commenti
Condividi
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Chiudi il menu

Leadership Certification Program

Tre weekend di Formazione FULL IMMERSION

Insieme ad Angelo Freni, Certification Coach ed Imprenditore di successo, imparerai a riorganizzare la tua azienda, a sfruttare la Certificazione con le norme ISO ed a migliorare i tuoi processi aziendali

Chiudi